“Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare” Winston Churchill

posaqualificata.it nasce con l’intento di far chiarezza su un aspetto poco conosciuto e spesso trascurato nel campo dell’efficienza energetica ovvero la corretta posa in opera, e quindi qualificata, delle finestre. Il termine finestra indica il serramento composto da una superficie trasparente, comunemente detta vetro, fissata su una parte opaca, detta telaio. Il telaio si compone a sua volta di parte mobile, anta e parte fissa. Generalmente la finestra viene applicata alla muratura mediante controtelaio. Il nodo tra finestra e muratura è ad oggi, la parte più debole dell’involucro edilizio.

E allora, vi chiedo, che senso ha acquistare un ottimo serramento, altamente isolante, se poi questo viene posato in malo modo?

 

Corretta Posa in Opera Serramenti

Quasi mai le prestazioni del serramento certificate dai produttori presso istituti accreditati sono garantite in opera, a meno che non si tratti di edifici ad alta efficienza energetica. Bisogna quindi affrontare in modo serio il problema della corretta posa in opera dei serramenti per avere all’interno della propria abitazione un elevato comfort.

 

Esistono criteri per posare “a regola d’arte” oppure bisogna affidarsi alla sorte?

In che modo posso verificare se la posa in opera è stata eseguita correttamente?

E ancora, cosa posso fare per avere un elevato comfort abitativo nella mia casa?

A questi ed altri quesiti cercherò di darvi risposta.