ECCO COME TI GUIDIAMO NELLA SCELTA DEI TUOI NUOVI SERRAMENTI

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro.

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

Esiste un “Bonus Porte Interne”? Ecco 2 incentivi convenienti

Parliamo del Bonus porte interne

Ma… 

esiste davvero un Bonus per la sostituzione delle porte interne? 

Se hai intenzione di sostituire le tue vecchie porte interne, per rinnovare i tuoi ambienti (e viverli meglio!), sicuramente ti farà piacere sapere che puoi acquistare nuove porte “a metà prezzo” o addirittura risparmiando il 75% sulla spesa totale. 

E questa è davvero una buona notizia. Non credi? 

Però, meglio mettere in chiaro subito che non esiste un vero e proprio Bonus Porte Interne. 

Quindi, quale agevolazione consente di recuperare la spesa per l’installazione di nuove porte interne e come ottenerla senza correre rischi? 

Leggendo questo breve articolo riuscirai a spazzare via tutti i tuoi dubbi e scoprirai come ottenere la detrazione che ti spetta per i tuoi serramenti senza correre rischi. 

Facciamo chiarezza. 

 

Il Bonus Porte Interne non esiste, ma puoi comunque beneficiare di una detrazione del 50% o del 75% (anche con sconto in fattura!)

Proprio così. 

Tanti sono i Bonus prorogati per i prossimi anni, tanto convenienti per fare tutti quei lavori rimandati troppe volte a causa del costo. Finestre, cappotto termico, nuovi impianti, pannelli solari e chi più ne ha ne metta. Oggi, ristrutturare e riqualificare la propria casa è davvero tanto conveniente. 

Conveniente sicuramente, semplice non proprio. Purtroppo, tante regole sono cambiate dalla sera alla mattina (vedi Superbonus Infissi e Bonus Serramenti) e il marcato dei crediti non è più lo stesso.

Sicuramente già sai che lo sconto in fattura immediato e la cessione del credito ormai sono solo ricordi: la Legge n.11 del 16 febbraio 2023 ha sancito lo STOP per sconto in fattura e cessione del credito per (quasi) i Bonus Edilizi. “Quasi” perché queste misure alternative alla detrazione fiscale diretta (in 5 o 10 anni) sono ancora previste per una sola agevolazione. E indovina? La sostituzione delle porte interne può rientrare in questa agevolazione.

Ma andiamo con ordine.

“Quale bonus posso sfruttare per sostituire le porte interne?”

Mettiamo da parte il tanto complicato Superbonus (che proprio non è la strada da seguire se non devi fare chissà quali lavori in casa), e partiamo da qui: puoi ottenere una detrazione del 50% per le tue nuove porte. 

Partiamo proprio da questo Bonus “più basso” e con detrazione diretta.

 

Detrazioni porte interne: ecco il Bonus per pagare le porte “a metà prezzo” (ma senza sconto in fattura!)

Chiarito che non esiste un vero e proprio Bonus porte interne, ma che comunque c’è la possibilità di risparmiare sulla spesa. In questo caso specifico, un bel 50% di risparmio. 

Si tratta del Bonus Ristrutturazioni

La nuova legge di Bilancio ha prorogato fino al 2024 la detrazione fiscale del 50% per interventi di ristrutturazione, manutenzione, restauro e risanamento conservativo. 

In pratica, se hai in progetto la realizzazione di questi interventi, anche solo uno, potrai usufruire del Bonus al 50% anche per la sostituzione delle tue vecchie porte interne. 

In caso contrario, nisba!

Ad esempio: puoi portare in detrazione la spesa per la sostituzione delle porte interne quando l’intervento è fatto congiuntamente ad un altro intervento di manutenzione straordinaria che prevede una CILA (allargamento o spostamento porte, anche per installazione di sistemi a scomparsa per recuperare centimetri preziosi in casa, oppure rifacimento impianto elettrico, di riscaldamento o altro) o lavori che prevedono la SCIA per modifiche ad elementi strutturali.

Questo è il Bonus Porte Interne al 50%. Un bonus che “esiste” solo grazie al Bonus Ristrutturazioni, con detrazione del 50% fino a massimo 96.000 euro di spesa per lavori di riqualificazione edilizia, manutenzione straordinaria e ordinaria. Ancora una volta, con il Bonus in questione non è più possibile accedere allo sconto immediato in fattura. 

Ma ecco l’alternativa “più ghiotta”.

 

Bonus porte interne al 75%: “l’incentivo del momento”

Forse hai già sentito parlare del Bonus 75% per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Un Bonus tanto conveniente, anche per sostituire le vecchie porte di casa.

Questo Bonus non è sulla bocca di tutti perché offre solo incredibili vantaggi fiscali, ma perché è anche l’unica agevolazione che al momento permette di beneficiare di sconto in fattura e cessione del credito.

E indovina un po’? Puoi utilizzarlo anche per cambiare le porte interne (anche se non ci sono anziani o disabili a beneficiarne!)

Infatti, se le tue porte interne non rispettano i requisiti del Decreto Ministeriale n.236 del 14 giugno 1989, ad esempio sono troppo strette o pesanti da movimentare, puoi tranquillamente sostituirle sfruttando questo bonus.

E la cosa più interessante di questo bonus, come accennato, è che può essere sfruttato proprio da tutti.

QUI (come funziona il Bonus)e QUI (requisiti tecnici per i serramenti), trovi 2 interessanti approfondimenti su questo Bonus.

 

Come ottenere la detrazione che ti spetta per i tuoi serramenti senza commettere errori (e brutte sorprese!

I Bonus per le tue nuove porte interne o per le tue nuove finestre esistono. E funzionano!

Ma se vuoi ottenere il risultato che ti aspetti con zero noie fiscali hai bisogno del supporto di professionisti qualificati. 

Come detto prima, l’incertezza normativa ha creato tanta confusione nel mondo dei bonus per la casa. E solo chi sa dove mettere le mani, quindi è preparato e aggiornato sulle nuove agevolazioni, può renderti la vita facile. 

Ma tu puoi avere dalla tua parte un consulente qualificato per scegliere l’incentivo giusto e per evitare di commettere errori. 

Un professionista che lavora con metodo e può aiutarti a scegliere i tuoi nuovi serramenti senza commettere errori, sfruttando i Bonus “senza stress” e senza correre rischi. E con risultato garantito!

Un professionista che non improvvisa ma che analizza bene il tuo caso dal punto di vista tecnico e fiscale per trovare una soluzione su misura.

Vuoi ricevere immediatamente assistenza per ottenere la detrazione che ti spetta per serramenti a misura delle tue esigenze, cioè serramenti che sceglierai seguendo un metodo già collaudato, senza perdere tempo, ma soprattutto senza commettere inutili errori?

CLICCA QUI per scoprire i vantaggi della consulenza posaqualificata.it e del Metodo studiato per garantirti il massimo risultato anche con i Bonus, partendo da una prima analisi tecnica e fiscale del tuo caso.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE GLI INCENTIVI?

    Per ottenere le detrazioni fiscali riconosciute per l’installazione di nuovi infissi e serramenti, hai bisogno di un professionista che possa seguirti sia dal punto di vista tecnico che fiscale. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere il “Bonus Infissi”. 

    Un nostro consulente qualificato può supportarti per sfruttare gli incentivi riconosciuti per gli interventi di risparmio energetico.

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli