Gli showroom di porte e finestre che ti aiutano a scegliere i tuoi serramenti senza errori.

Numero verde

800 947 622

Devi acquistare le tue nuove finestre o devi sostituire quelle esistenti? Ti aiutiamo.

Devi acquistare le tue nuove finestre o devi sostituire quelle esistenti? Ti aiutiamo.

Il sistema per per le tue nuove finestre

Il sistema per non impazzire a collezionare preventivi per le tue nuove finestre

Come eliminare i ponti termici con la posa qualificata degli infissi

I ponti termici possono rendere poco salubri gli ambienti di casa tua, causando muffa e condensa. Con Domenico Pepe abbiamo affrontato il tema della corretta progettazione della posa in opera degli infissi per migliorare il comfort abitativo e l’efficienza energetica della tua casa. 

Nei giorni scorsi, ho fatto una piacevole chiacchierata con con Domenico Pepe, di www.edificirisparmiosi.it e autore del libro “Indagini termografiche dei ponti termici”.

Abbiamo parlato dei metodi per eliminare i ponti termici, evitando la formazione di muffa e condensa negli ambienti di casa tua.

La posa in opera aiuta a eliminare i ponti termici e quindi a migliorare l’efficienza energetica di un’abitazione?

È stata questa la domanda che ho rivolto a Domenico, esperto progettista di “edifici risparmiosi”. 

La sua risposta è stata molto chiara: una corretta posa in opera è fondamentale per evitare gravi conseguenze. Infatti, errori e mancanze durante la posa dei nuovi infissi possono causare:

  • formazione di muffa;
  • formazione di condensa, che può determinare la marcescenza del controtelaio (carie bruna) e problemi per la tua salute.

Muffa e condensa sono problematiche che non devi ricollegare soltanto a quelle orribili macchie che si formano intorno alle finestre di casa tua. Nei casi più gravi, infatti, muffa e condensa possono provocare micosi polmonare e altre infezioni molto pericolose

Domenico mi ha raccontato che, all’inizio della sua carriera, ha seguito un caso molto particolare. Gli era stato chiesto un intervento immediato per limitare la formazione di muffa e condensa causate da ponti termici in una casa dove abitavano dei bambini.

I bambini, proprio a causa della muffa negli ambienti, avevano sviluppano un’infezione ai dotti uditivi. 

Ecco perché ho deciso di soffermarmi sull’importanza di una posa in opera qualificata. La posa in opera qualificata è indispensabile per isolare correttamente il nodo finestra e per eliminare i ponti termici

“Progettare e verificare”: è questa la soluzione ai ponti termici

Tutti quelli che mi seguono già da un po’ di tempo, sanno bene che in ogni mio discorso evidenzio l’importanza della consulenza posaqualificata.it

Se sei nuovo sul blog, hai aperto la pagina giusta per capire l’importanza di tutte quelle attività propedeutiche per procedere ad una corretta posa in opera. 

Una consulenza di diagnosi è più importante di un preventivo. Nel caso specifico dei ponti termici, è l’unica strada da seguire per analizzare al meglio la situazione e capire il metodo di intervento per risolvere tutte le criticità.

Domenico mi ha parlato di termografia per rilevare i ponti termici e di quanto sia importante che tutti i posatori di serramenti siano in grado di utilizzare una macchina termografica. La macchina termografica serve, appunto, per verificare i punti critici del nodo finestra. 

Quindi, la progettazione della posa in opera è alla base di tutto

Sono consapevole di utilizzare il termine “progettazione” in modo improprio, ma credo che sia il termine più adatto per descrivere quello che facciamo con posaqualificata.it

L’isolamento dei ponti termici si può ottenere solo con una esecuzione perfetta della posa dei nuovi infissi, che è frutto di una dettagliata analisi del caso e di una precisa progettazione. 

Se hai problemi di isolamento termico, muffa e condensa in casa, è questo l’unico modo per venirne a capo e tornare a vivere in un’oasi di benessere, proteggendo te stesso e la tua famiglia da rischi anche importanti, come le infezioni delle vie aeree.

Come intervenire per eliminare i ponti termici in edilizia

Perché la progettazione è così importante?

Se a monte si è nelle condizioni di poter progettare, è possibile immaginare come sarà il giunto di posa con una simulazione sugli elementi finiti. Di conseguenza, l’esecuzione dell’intervento sarà una mera applicazione dei prodotti più efficienti per isolare il nodo del serramento

Ecco come effettuare una posa qualificata dei nuovi infissi per risolvere definitivamente i problemi di muffa e condensa, evitando che si ripresentino dopo qualche anno. 

È questo il risultato garantito a cui faccio sempre riferimento. 

Inoltre, grazie a specifiche analisi in opera e una termografia post intervento, non si farà altro che verificare quello che è stato progettato a monte, per darti la certezza di ciò che realmente ti troverai in casa. 

<<L’efficienza energetica è sulla bocca di tanti ma in casa di pochi>>

Si parla sempre di efficienza energetica, ma sottostimando le implicazioni negative di alcune installazioni non valutate, analizzate, progettate, eseguite e verificate in cantiere in maniera corretta, non si riuscirà mai a risolvere il problema dei ponti termici. 

Un consulente posa qualificaao e rendere la tua casa “più risparmiosa” e confortevole

Prevenire è meglio che curare.

E anche per i ponti termici vale la stessa cosa. Il miglior modo per evitare problematiche inerenti a quelli che potrebbero essere gli effetti di un ponte termico è una dettagliata progettazione a monte. 

Mi riferisco ad una simulazione e validazione dei nodi di posa che solo un tecnico qualificato può fare utilizzando specifici strumenti. 

Se vuoi risolvere definitivamente i tuoi problemi di muffa e condensa, se vuoi la certezza di un risultato garantito con una corretta posa in opera dei nuovi infissi e rendere la tua casa efficiente energeticamente e confortevole, affidati alla rete di consulenti posa qualificata

L’unica cosa che devi fare è cercare il consulente posaqualificata.it di zona a te più vicino, che ti metterà nelle condizioni di evitare problematiche come quelle dei ponti termici non risolti.

Cerca il

più vicino a casa tua

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *