ECCO COME TI GUIDIAMO NELLA SCELTA DEI TUOI NUOVI SERRAMENTI

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro.

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

Davanzale coibentato per isolare le soglie delle finestre: Dinoxill!

Ma davvero un davanzale coibentato può limitare i consumi in bolletta e prevenire la formazione di muffa e condensa in casa? 

Se te lo sei chiesto, perché magari vuoi ristrutturare la tua abitazione o stai costruendo casa, e sei alla ricerca delle migliori soluzioni per un foro finestra per niente energivoro e per vivere meglio i tuoi ambienti, hai aperto proprio l’articolo giusto. 

Voglio mostrarti una valida soluzione per isolare le soglie delle finestre che spesso passano in secondo piano. Infatti, nella maggior parte dei casi si presta tanta attenzione alla scelta del serramento isolante di ultima generazione, ma poca attenzione viene dedicata ad altri elementi del foro finestra che contribuiscono alla sua efficienza energetica. 

Il davanzale è proprio uno di questi elementi, un punto critico del foro finestra che se non trattato “con i guanti bianchi”, cioè progettato con attenzione ai dettagli, rischia di abbassare le prestazioni di tutto il foro finestra (e degli infissi che hai pagato tanto). 

E il risultato è scontato: dispersione termica, condensa e muffa sotto il davanzale delle finestre.  

Ecco perché ho deciso di mostrati un davanzale coibentato dall’alto potere isolante, una soluzione moderna che può elevare il tuo progetto di casa confortevole e a basso consumo.

 

Perché rischiare di ritrovarsi con la muffa in casa e con bollette alte nella cassetta della posta quando puoi scegliere un davanzale coibentato per le tue finestre? 

Appunto, perché?

Muffa e condensa sono due problematiche molto fastidiose che si manifestano soprattutto durante i mesi più freddi dell’anno

E sai qual è una delle principali cause che porta alla formazione di muffa e condensa in casa, proprio vicino alle finestre? Il davanzale!

Se il davanzale è passante, cioè crea un collegamento continuo tra l’interno e l’esterno dell’abitazione (clicca qui per approfondire), il problema della muffa vicino alle finestre si presenterà anche dopo aver installato finestre nuove di ultima generazione. 

Nel corso degli anni, tanti lettori del blog posaqualificata.it mi hanno segnalato proprio questo problema: muffa sotto il davanzale delle finestre, anche dopo aver fatto installare infissi nuovi. 

Succede, se non c’è un davanzale coibentato!

Il problema è sempre lo stesso: la corretta gestione del foro finestra. Se il serramentista non interviene su tutti gli elementi del foro finestra (controtelaio e davanzale sono punti critici!), non otterrai mai i risultati sperati in termini di isolamento termico, comfort, salubrità degli ambienti e consumi ridotti. 

Un mancato intervento di isolamento termico, utilizzando tecniche specifiche e materiali scelti per risolvere il caso in questione, può causare condensa sotto la finestra e muffa. 

Purtroppo, non tutti i serramentisti sono capaci di fornire soluzioni definitive per i problemi più diffusi di isolamento del foro finestra e, quindi, di muffa e condensa, oppure per soddisfare esigenze specifiche in termini di estetica o efficienza energetica per i davanzali delle finestre.

Ma come detto prima, se stai costruendo la tua nuova casa e stai per avviare un’importante ristrutturazione, hai aperto proprio l’articolo giusto. 

Voglio mostrarti un davanzale coibentato (acciaio inox + polistirene espanso estruso XPS) dall’alto potere isolante, utilizzato anche nei cantieri più difficili di riqualificazione energetica in cui la connessione tra sistema finestra e cappotto termico deve essere perfetta. 

Un davanzale moderno, duraturo e altamente isolante che rende il foro finestra a prova di dispersione termica e di muffa. 

 

Come isolare le soglie delle finestre? C’è Dinoxill!

Forse ne hai già sentito parlare o forse no. 

Il davanzale coibentato “unico” per isolare le soglie delle finestre che voglio mostrarti è questo: 

 

 

Davanzale coibentato vantaggi _ posaqualificata.it
Dinoxill: il primo davanzale coibentato dall’alto potere isolante in acciaio inox e personalizzabile. Clicca qui per altri dettagli e finiture

 

Scegliere davanzali e finestre per la propria casa da costruire o da ristrutturare, non è proprio la cosa più facile del mondo. Ed è proprio per questo che ho deciso di mostrarti questa soluzione tanto performante e personalizzabile in base alle tue esigenze. 

Se non vuoi vivere vivere in una casa “brutta”, che non risponde ai tuoi canoni di estetica o con problemi di comfort, e se non vuoi avere problemi di muffa o condensa in nessun punto della casa (soprattutto sui bordi delle finestre nuove), leggi attentamente quanto segue: 

il davanzale coibentato Dinoxill è la soluzione versatile per più stili abitativi: dalla casa anni ‘70 fino all’abitazione ultramoderna. La versatilità si abbina alla personalizzazione, grazie alle finiture satinate e lucide a specchio. E soprattutto, Dinoxill è la soluzione unica per dire addio a quello che è uno dei ponti termici più pericolosi del foro finestra, il davanzale. 

 

Tutti i vantaggi di un davanzale coibentato “a misura delle tue esigenze” per isolare le soglie delle finestre in modo conveniente

Dinoxill è il primo davanzale isolante in acciaio inox perfezionato in oltre 10 anni di test edili “sul campo” (soluzioni personalizzate per nuove costruzioni e riqualificazioni energetiche di edifici esistenti).

Perché proprio in acciaio inox? 

L’acciaio inox, rispetto all’alluminio, può garantirti il massimo rapporto costi-benefici, con meno calore disperso (e zero condensa!) per la massima efficienza energetica. E poi, è un materiale completamente indistruttibile. 

Il corpo in acciaio inox di Dinoxill racchiude un’anima tanto calda in polistirene espanso estruso XPS (isola fino al 20%!) che lo rende un davanzale coibentato dall’alto potere isolante

Insomma, con un davanzale coibentato così, hai tutta la sicurezza di non avere problemi di muffa sotto le finestre, con il grande vantaggio di poter personalizzare il prodotto con vernici ad alta resistenza in base alle tue specifiche esigenze di stile. 

E a proposito di risparmio, oltre a quello garantito in bolletta, c’è anche in fase di acquisto. 

Sicuramente sei già a conoscenza dei vari Bonus, come il Bonus 110 infissi o il Bonus Infissi al 50%, che consentono di acquistare infissi e serramenti in modo tanto conveniente per la ristrutturazione della tua casa. 

E un davanzale coibentato come questo che ti ho mostrato, che rispetta anche i Criteri Minimi Ambientali CAM (una validissima soluzione per raggiungere i più alti standard energetici!) rientra nelle detrazioni fiscali riconosciute per il risparmio energetico. 

La soluzione per davanzali ad alte prestazioni c’è, e ti consiglio di osservarla più da vicino cliccando qui

Ma…

 

Alla base di tutto c’è sempre la posa qualificata degli infissi! 

Quella del davanzale passante che causa dispersione termica e che favorisce quindi formazione di muffa e condensa sotto le finestre è una problematica molto diffusa. 

Ma come abbiamo visto, le soluzioni innovative (e garantite!) per risolvere i problemi alle finestre e vivere la tua casa più calda e più confortevole, senza più pensieri per bollette inutilmente più alte e con il piacere di godere i tuoi ambienti, di certo non mancano. 

Però, serve sempre la posa qualificata!

Limitarsi a montare le finestre con scarsa attenzione ai vari elementi del foro finestra è tanto pericoloso: i ponti termici non perdonano. 

Diventa fondamentale isolare tutto il foro finestra, intervenendo anche sul davanzale. E serve un sistema di posa studiato ad hoc per il caso specifico. 

Appunto, serve una posa in opera qualificata

Quello di cui hai bisogno per vivere bene la tua casa, nel massimo comfort di ambienti salubri, è una finestra “a misura delle tue esigenze” e una posa in opera studiata con attenzione ai dettagli. Una posa in opera non improvvisata ma “progettata” per risolvere tutte le criticità del foro finestra.

Ora, se da un lato ci sono prodotti top di gamma come Dinoxill, dall’altro lato ci devono essere professionisti che lavorano con metodo. 

E il metodo posaqualificata.it è la tua garanzia di risultato. 

Un metodo che ti guida nella scelta di infissi e serramenti, senza perdere tempo, ma soprattutto senza commettere inutili errori e sprecare soldi.

Un metodo che parte sempre dall’analisi delle tue esigenze per scegliere gli infissi senza sbagliare e che non lascia spazio all’improvvisazione in cantiere: la posa serramenti è studiata sempre con attenzione al caso specifico e ogni fase è pianificata per ottenere un foro finestra per niente energivoro e il massimo comfort in casa. 

 

Parti da qui:

se stai costruendo o ristrutturando casa e hai dubbi sulle tue nuove finestre, hai bisogno dell’aiuto di un consulente qualificato attento alle tue esigenze, in grado di aiutarti a scegliere il prodotto giusto e progettare nel dettaglio un intervento che renderà la tua casa tanto confortevole e a basso consumo. 

Clicca qui e richiedi ora una consulenza personalizzata per vivere meglio la tua casa con gli infissi giusti e scopri vantaggi e garanzie della posa in opera qualificata.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE GLI INCENTIVI?

    Per ottenere le detrazioni fiscali riconosciute per l’installazione di nuovi infissi e serramenti, hai bisogno di un professionista che possa seguirti sia dal punto di vista tecnico che fiscale. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere il “Bonus Infissi”. 

    Un nostro consulente qualificato può supportarti per sfruttare gli incentivi riconosciuti per gli interventi di risparmio energetico.

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli