ECCO COME TI GUIDIAMO NELLA SCELTA DEI TUOI NUOVI SERRAMENTI

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro.

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

Ecobonus 110% appartamento in condominio: ecco cosa si può fare

L’Agenzia delle Entrate conferma la possibilità di beneficiare dell’Ecobonus 110% per singolo appartamento in condominio anche quando manca l’approvazione dell’Assemblea.

 

Ecobonus 110% appartamento singolo in condominio: puoi riqualificarlo effettuando interventi trainanti e trainati.

“L’assemblea non ha approvato i lavori e non posso ristrutturare il mio appartamento sfruttando il maxi bonus per l’edilizia.”

Aspetta, non è proprio così.

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito questa delicata questione, con la risposta all’interpello n.408/2020.

Come funziona l’Ecobonus 110% per singolo appartamento in condominio?

È proprio questo il fulcro di questo breve articolo che riguarda gli interventi che puoi portare a termine, puntando all’agevolazione fiscale del 110%, su superfici di propria pertinenza.

Ecco cosa puoi fare se l’assemblea non approva la riqualificazione di tutto l’edificio.

 

Ecobonus 110% appartamento in condominio: spazio al cappotto termico per singola unità abitativa

Hai dubbi sul Super Ecobonus?

L’Agenzia delle Entrate è pronta a fornire tutte le spiegazioni del caso.

E anche questa volta il chiarimento dato ha un immenso valore, perché elimina tutti i dubbi dei proprietari di appartamenti in condominio che vorrebbero rientrare, singolarmente, nel gruppo dei beneficiari Ecobonus 110%.

Infatti, con la risposta all’interpello n.408 del 24 settembre 2020 è stato chiarito che il singolo proprietario può effettuare lavori di coibentazione sulle superfici perimetrali di propria pertinenza, previo nulla osta degli organi competenti.

Ma l’accesso all’Ecobonus 110% per singolo appartamento in condominio resta, ovviamente, subordinato ai requisiti previsti dalla nuova legge in vigore:

  • l’intervento deve riguardare almeno il 25% della superficie disperdente lorda del condominio;
  • il miglioramento di almeno 2 classi energetiche.

 

È un’importante novità, ma è chiaro che non tutti gli appartamenti potranno essere riqualificati con il Super bonus.

 

Ecobonus 110% per ristrutturazione appartamento: cosa è previsto per il cappotto interno?

Se l’assemblea condominiale non approva i lavori per il cappotto termico esterno parziale, il singolo proprietario dell’appartamento può anche realizzare un intervento di coibentazione interna delle pareti.

Ma il cosiddetto cappotto interno non rientra tra i lavori trainanti e potrà essere agevolato al 110% solo se effettuato congiuntamente ad un altro intervento trainante.

E se non è possibile installare il cappotto esterno sulle pareti di casa o si palesa l’impossibilità di rispettare i requisiti previsti dalla legge per la realizzazione del cappotto interno?

In questo caso, è meglio guardare in altre direzioni.

Per migliorare la classe energetica di un edificio è possibile puntare ad altri bonus, come:

  • classico Ecobonus al 65%, sempre con possibilità di accedere alla cessione del credito e allo sconto in fattura;
  • bonus infissi 2020 con detrazione al 50%.

 

E isolando perfettamente le pareti con soluzioni e materiali che rispettino i Criteri Minimi Ambientali e installando i migliori infissi prestazionali scelti appositamente per il caso specifico, riuscirai ad ottenere un notevole miglioramento delle prestazioni energetiche della tua casa.

 

Affidati al professionista giusto!

Sono tanti i professionisti da contattare per accedere all’Ecobonus 110%: progettisti, tecnici, commercialisti e esperti in materia fiscale. In base alla zona in cui vivi, puoi trovare degli aiuti professionali davvero qualificati, come ad esempio questo.

Ad ogni modo, è facilissimo perdersi tra i tantissimi documenti da presentare anche per beneficiare della cessione del credito alle banche.

Ma per rendere la tua casa più confortevole e “risparmiosa” grazie alle importanti agevolazioni previste, senza commettere errori, puoi cercare qui il consulente posa qualificata di zona a te più vicino.

Il consulente ti aiuterà a trovare una soluzione su misura per migliorare l’efficienza energetica della tua casa, partendo proprio dalla scelta dei tuoi nuovi infissi.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE GLI INCENTIVI?

    Per ottenere le detrazioni fiscali riconosciute per l’installazione di nuovi infissi e serramenti, hai bisogno di un professionista che possa seguirti sia dal punto di vista tecnico che fiscale. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere il “Bonus Infissi”. 

    Un nostro consulente qualificato può supportarti per sfruttare gli incentivi riconosciuti per gli interventi di risparmio energetico.

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli