ECCO COME TI GUIDIAMO NELLA SCELTA DEI TUOI NUOVI SERRAMENTI

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro.

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

Finestre triplo vetro, ne hai davvero bisogno?

Le finestre con triplo vetro isolano di più.

Una frase che si sente spesso nel mondo dei serramenti. Ma è davvero così? 

A dire il vero, parlando di isolamento acustico c’è una cosa tanto importante che devi sapere: puoi ottenere risultati migliori con un doppio vetro, risparmiando un bel po’ sulla spesa per le tue finestre nuove. Ma è un “dettaglio” che tanti venditori non ti dicono. E sai perché?

La risposta è semplice: le finestre triplo vetro costano di più.

E poi, perché “stancarsi” a trovare soluzioni su misura? 

Ma è giunto il momento di sfatare un mito, vale a dire che una finestra con 3 lastre isola di più dal punto di vista acustico rispetto a una finestra con 2 lastre.

Può sembrare strano, ma è così.

Vuoi saperne di più?

Continua a leggere questo breve articolo oppure clicca qui per vedere un breve video che ti porterà alla scoperta di tutti i dettagli!

 

Finestre triplo vetro e isolamento acustico: quando ti occorre davvero il triplo vetro?

Spesso e volentieri, chi deve sostituire le vecchie finestre ha questa convinzione. Vale a dire, quella di scegliere un triplo vetro non tanto per l’isolamento termico – come invece dovrebbe essere – ma anzi per migliorare l’acustica del proprio ambiente. La scelta per le “migliori finestre antirumore è, dunque, molte volte influenzata da questo concetto.

Ora, è vero che in acustica vince la massa, quindi con un ulteriore vetro si è nelle condizioni di avere più massa. Di conseguenza, anche se di poco, migliora la prestazione acustica della finestra.  E quanto appena detto, significa abbattere un po’ di rumori in più rispetto a un doppio vetro con le stesse caratteristiche.

«Allora è vero che un triplo vetro isola acusticamente più del doppio vetro». Forse, se hai letto fin qui, lo hai pensato.

Ma la questione delle finestre triplo vetro per l’isolamento acustico è un po’ più complessa. E qui, proviamo a farla “facile facile” per non commettere errori nella scelta delle finestre nuove.

Quindi, prendiamo una finestra con doppio vetro e una finestra con triplo vetro: a parità di stratigrafia, di sicuro un ulteriore vetro isola di più. 

E fin qui ci siamo.

Ma il problema vero è che spesso e volentieri non ha senso ricorrere a un triplo vetro per avere un abbattimento acustico maggiore. 

Hai letto bene.

In altre parole, puoi ottenere un risultato migliore con una finestra con solo 2 lastre. E sai perché?

Perché andando semplicemente ad agire su quelle che sono le tipologie delle lastre, sulla conformazione o sullo spessore delle lastre, un doppio vetro può diventare più performante di un triplo vetro. 

E forse nel tuo caso specifico non hai bisogno di finestre triplo vetro per lasciare fuori dai tuoi ambienti tutti i rumori, perché magari non hai delle grosse superfici vetrate o perché la tua casa non si trova in un luogo dove c’è un clima molto rigido (ricorda, scegliere le finestre triplo con vetro vale maggiormente per una questione di isolamento termico). 

E poi ci sono gli svantaggi “garantiti” del triplo vetro…

 

Quello che forse non sai sulle finestre triplo vetro

Sai, scegliere un triplo vetro può essere un po’ come quando ordini un caffè troppo elaborato e poi ti rendi conto che forse un semplice espresso era quello che volevi.

Infatti le finestre triplo vetro hanno anche degli svantaggi.

Banalmente, una lastra ulteriore comunque va a ridurre la quantità di luce e quindi di energia luminosa che può entrare nella tua casa. E riduce il fattore solare G . Diminuisce, quindi, la quantità di energia solare che può entrare in casa

Insomma, investire in finestre triplo vetro potrebbe non essere la mossa più furba se cerchi principalmente un buon isolamento acustico con la sostituzione infissi.

Con un doppio vetro progettato appositamente per il tuo caso specifico, puoi ottenere risultati sorprendenti senza dover spendere un capitale.

Infatti, migliorare l’isolamento acustico non significa automaticamente optare per finestre triplo vetro: è una questione di equilibrio tra funzionalità, estetica e budget. E a volte, meno è più.

Se, dunque, il tuo obiettivo principale è quello di migliorare l’acustica devi essere consapevole del fatto che puoi ottenere un buon isolamento acustico anche con un doppio vetro. Non devi scegliere per forza un triplo vetro, che comunque ha degli svantaggi, come hai appena letto. 

E non devi scegliere per forza le tue finestre con un banale preventivo

 

 

L’aiuto di un consulente qualificato per l’isolamento acustico della tua casa

Tanti serramentisti e rivenditori si limitano a fornire solo preventivi per le “migliori finestre” – quelle più costose che hanno in showroom – senza fermarsi a pensare a ciò che veramente conta: le tue esigenze specifiche. Ma tu meriti di più, meriti un approccio su misura, che guarda al cuore del tuo problema di isolamento acustico.

Qui entra in gioco posaqualificata.it.

E se vuoi la garanzia di una soluzione che si adatta alla tua casa come un guanto e “a misura delle tue esigenze” di comfort, sei nel posto giusto.

Con posaqualificata.it puoi mettere vicino a te un consulente qualificato che ti accompagna nella scelta, assicurandoti di fare l’investimento giusto.

CLICCA QUI per scoprire come scegliere le finestre giuste, quelle che risolvono davvero i tuoi problemi di isolamento acustico, partendo da una consulenza personalizzata e seguendo le fasi di un metodo testato per soddisfare le tue esigenze, che pianifica e ottimizza ogni singola fase del lavoro.

 

 

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE GLI INCENTIVI?

    Per ottenere le detrazioni fiscali riconosciute per l’installazione di nuovi infissi e serramenti, hai bisogno di un professionista che possa seguirti sia dal punto di vista tecnico che fiscale. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere il “Bonus Infissi”. 

    Un nostro consulente qualificato può supportarti per sfruttare gli incentivi riconosciuti per gli interventi di risparmio energetico.

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli