Corso “Qualità CasaClima nella posa del Serramento”

DiGuido Alberti

Corso “Qualità CasaClima nella posa del Serramento”

Eccoci qui, pronti a ripartire dal capitolo 2014, pagina 2 di 365!

Buon 2014 a tutti, nella speranza che sia un anno migliore di quello passato.
La fine del 2013 è stata, per fortuna, abbastanza movimentata e per ovvi motivi ho dovuto mettere da parte qualcosa.

La situazione sta però tornando alla normalità.

Sulla scia del percorso ormai iniziato qualche anno fa, a inizio dicembre ho partecipato al secondo livello del corso “Qualità Casaclima nella posa del serramento“, ottenendo il diploma di “Professionista per la posa del serramento Qualità CasaClima“.

Posa serramento Qualità CasaClima

 

Il corso dell’Agenzia CasaClima si rivolge a non solo a serramentisti, ma anche e soprattutto a progettisti. E’ un corso suddiviso in due livelli, per un totale di cinque giornate, tre più due, al termine del quale si esce con un’ottima preparazione di base. Le prime tre giornate sono così suddivise:

I Giorno – Relatore Arch. Manuel Benedikter

– Il concetto di CasaClima
– Permeabilità all’aria’aria – Importanza del giunto e le barriere al vapore
– Tenuta all’acqua –  Materiali ed accorgimenti per la sigillatura del giunto
– Resistenza ai carichi di vento
– Il fissaggio del serramento all’opera’opera muraria
– Trasmittanza termica – La dispersione di calore attraverso il serramento
– Prestazione acustica – Abbattimento acustico dei materiali sigillanti
– Cassonetto
– Ristrutturazione

II Giorno – Relatore Roberto Minciotti

– Approfondimento leggi e normative
– Fissaggio meccanico
– Sigillanti e isolanti
– Abbattimento acustico delle facciate

 III Giorno – Laboratorio Maico

– Laboratorio – Verifica dei nodi
– Prove pratiche sulla posa dei serramenti

IV e V Giorno – Relatore Arch. Manuel Benedikter

– Realizzazione di dettagli costruttivi secondo i criteri di qualità CasaClima

Dopo aver frequentato diversi corsi sulla corretta posa in opera del serramento, sicuramente posso dire che, questo dell’agenzia CasaClima è quello più completo, per temi trattati ma anche e soprattutto per la professionalità e preparazione dei relatori.
Vale quindi la pena fare qualche chilometro e parteciparvi. E’ chiaro che però il corso dev’essere solo un punto di partenza e non, come molti credono, un punto d’arrivo.

Concludendo quindi, ritengo che il corso sia alla portata di tutti, e che anche i professionisti dovrebbero parteciparvi sempre più numerosi. Come già detto in passato…

 

Progettista e installatore sono protagonisti affinché il sistema finestra funzioni bene e sia energeticamente corretto, solo in questo modo l’obiettivo finale può essere raggiunto.

Il lavoro dev’essere quindi, un lavoro di squadra!

Ringrazio i relatori per la professionalità e saluto chi ho avuto modo di conoscere durante le cinque giornate di corso!

Posa in opera serramento qualità CasaClima

Info sull'autore

Guido Alberti administrator

Serramentista 2.0: Esperto CasaClima, Consulente e Artigiano Certificato Passiv Haus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima in grado di fornire consulenza a produttori di serramenti, progettisti e committenti.

    4 Commenti finora

    Fulvio SerraniPubblicato il10:20 am - Gen 3, 2014

    Grazie del consiglio ma oltre alla bontà dell’insegnamento tengo anche alla correttezza di chi riceve i miei soldi per elargire formazione. I “Progettisti Esperti CasaClima” formati sino a qualche anno fa e dotati di diploma riportante questa dicitura sono poi stati declassati a “Progettisti Junior”, (forse per istituire altri corsi e racimolare ancora bei soldini?). Sarà corretto? Un tempo era il ben costruire l’obiettivo di certuni, che oggi mi pare mirino più direttamente al portafogli

    gianlucaPubblicato il9:14 pm - Feb 5, 2014

    Buongiorno ho effettuato un cappotto esterno ad un muro di 30 cm su cui sono montati persiana in alluminio e infisso legno alluminio sul marmo che è presente sui 4 lati della finestra , vorrei un consiglio su come impostare un posa qualificata nel modo meno invasivo possibile e possibilmente vorrei conservare i marmi dei 4 lati della finestra.
    Il marmo delle finestre va dal filo interno del muro a quello esterno

    Commenta

    Ho letto e accetto la privacy policy

    Loading...