Gli showroom di porte e finestre che ti aiutano a scegliere i tuoi serramenti senza errori.

Numero verde

800 947 622

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

Interventi per il risparmio energetico: bollette più basse con infissi nuovi?

Se vuoi vivere meglio la tua casa e pagare bollette più basse, questo articolo sugli interventi per il risparmio energetico (con le nuove agevolazioni!) fa proprio al caso tuo. 

 

Tutti parlano di interventi per il risparmio energetico, di abitazioni a risparmio energetico e di agevolazioni per il risparmio energetico. 

Insomma, il risparmio energetico è sulla bocca di tutti (ma nelle case di poche persone!).

Se da un lato c’è il caro bolletta che mette in difficoltà sempre più famiglie, dall’altro lato ci sono interventi di riqualificazione energetica “agevolati” che possono tagliare i consumi senza rinunciare al comfort domestico. 

E se sei qui a leggere questo articolo è perché magari vuoi approfittare anche tu delle nuove detrazioni fiscali riconosciute per gli interventi volti al risparmio energetico, perché non ne puoi più di bollette che ogni mese diventano sempre più alte e vuoi una casa a misura delle tue esigenze e meno affamata di energia. 

Quindi, affrontiamo il tema “interventi per il risparmio energetico”. Ma lo facciamo con un occhio di riguardo alla sostituzione degli infissi, intervento che può essere trainato al 110% con il Superbonus o che può essere realizzato sfruttando agevolazioni minori al 50% (con sconto immediato in fattura o con la cessione del credito).

Continuando a leggere questo articolo non solo scoprirai perché la sostituzione dei vecchi serramenti è considerato uno degli interventi per il risparmio energetico più importanti, ma anche cosa puoi fare subito per avere la sicurezza di affrontare la riqualificazione della tua casa senza avere brutte sorprese alla fine dei lavori. 

 

Le buone abitudini non sempre bastano per risparmiare in bolletta (soprattutto se vuoi avere il massimo comfort in casa!)

Sono tanti i comportamenti che puoi tenere quotidianamente per limitare i tuoi consumi e pagare bollette meno care. E mai come ora, è importantissimo tenere questi comportamenti per fronteggiare il caro bollette che sta mettendo un po’ tutti in ginocchio. 

Sicuramente già sai che gran parte del dispendio energetico in casa è dovuto ad abitudini non corrette, tra cui un uso sconsiderato dell’impianto di riscaldamento o di raffrescamento. 

Ovviamente, non serve regolare i termostati su temperature elevate in inverno o su temperature da Polo Nord in estate. Anche perché non è una saggia mossa se ci tieni alla salute. E prestare attenzione alla regolazione della temperatura indoor è una delle “buone abitudini” da tenere. Però, e qui iniziano i problemi veri, spesso si è costretti a spingere l’impianto di casa al massimo per mantenere una temperatura ottimale nei vari ambienti, senza però ottenere il comfort desiderato. 

Il risultato? Con l’arrivo delle bollette il rischio coccolone è sempre alto. 

Questo succede quando l’involucro edilizio non è progettato per limitare la dispersione termica. E anche gli infissi fanno parte di questo involucro che deve proteggere gli ambienti domestici (ecco perché la sostituzione degli infissi è nella lista dei principali interventi per il risparmio energetico). 

Arrivati a questo punto, è d’obbligo precisare che, contrariamente a quello che dicevano le nostre nonne, non è il freddo ad entrare in casa, ma il caldo ad uscire. E questo succede quando sono presenti dei ponti termici non risolti nel foro finestra e in tutto l’involucro edilizio (clicca qui per approfondire).  

 

Interventi per il risparmio energetico: un buon isolamento termico puoi ottenerlo solo con la sostituzione dei vecchi serramenti (quando alla base dell’intervento c’è una precisa progettazione!)

L’isolamento termico dell’involucro edilizio è tra le azioni più importanti per migliorare l’efficienza energetica della casa. 

Come si ottiene un ottimo isolamento termico delle pareti? 

Con la posa in opera di un cappotto termico esterno, progettata per limitare tutte le dispersioni termiche.

Ma non sempre basta. 

Rivestire i muri perimetrali con materiale isolante è un ottimo sistema per risolvere il problema della dispersione termica, ma ha senso intervenire in questo modo lasciando lì dove sono i vecchi serramenti che fanno aria da tutte le parti?

NO! Per rendere tutto l’involucro edilizio a tenuta, diventa fondamentale creare la perfetta connessione tra il sistema a cappotto e il “sistema finestra” che è il punto più debole e spesso un vero e proprio covo di ponti termici. 

Ora, se tra gli interventi per il risparmio energetico che hai in progetto per la tua casa c’è anche la realizzazione di un cappotto termico esterno, ti consiglio di leggere attentamente questo articolo: “Ecobonus 110% e cappotto termico senza cambiare i serramenti: è utile?” (clicca sulla parte evidenziata). Nell’articolo trovi la risposta alla domanda: “È possibile realizzare il cappotto termico senza sostituire i serramenti?”. In più trovi una vera e propria analisi di questi  interventi per il risparmio energetico che ti aiuterà a dire per sempre addio al problema della dispersione termica (senza brutte sorprese alla fine dei lavori!). 

In parole molto semplici, cambiare gli infissi vecchi è un investimento molto vantaggioso che ti consente di rendere la tua casa a basso consumo e migliorare il comfort abitativo. 

Ma è anche uno degli interventi per il risparmio energetico più delicato: necessita di un accurato studio del caso specifico e di una progettazione ad hoc per riqualificare tutto il foro finestra. 

 

Non basta scegliere una finestra ad alto isolamento!

Una buona finestra fa tanto, ma diventa fondamentale progettare la posa in opera della stessa finestra con il solo scopo di ottenere la sua perfetta integrazione nel sistema costruttivo, riqualificando tutto il foro finestra. È questo l’unico modo per avere anche in opera le prestazioni eccellenti del serramento certificate in laboratorio. 

Un tema molto delicato e strettamente connesso al risparmio energico (quello vero!) che ti consiglio di approfondire cliccando qui per scoprire come deve essere fatta una posa in opera infissi ad alte prestazioni

Riassumendo: la sostituzione dei vecchi serramenti è uno degli interventi per il risparmio energetico più importanti. Ma se il tuo obiettivo è quello di avere una casa efficiente, quindi pagare bollette più basse per un comfort elevato, la posa in opera dei nuovi serramenti deve essere progettata con attenzione ai dettagli per risolvere le criticità del caso specifico. 

 

Passiamo alle spese per gli interventi di risparmio energetico e alla soluzione “chiavi in mano” per scegliere gli infissi giusti e ottenere la detrazione fiscale che ti spetta senza correre rischi

Godere del massimo comfort domestico non vuol dire per forza pagare bollette elevate.

Accanto alle buone abitudini per ottimizzare i consumi in casa, è senza dubbio utile realizzare interventi per il risparmio energetico progettati ed eseguiti da professionisti qualificati. E per la sostituzione dei tuoi vecchi infissi, intervento indispensabile per vivere meglio la casa risparmiando, puoi sfruttare le nuove agevolazioni per il risparmio energetico: 

  • Superbonus al 110%, se hai in progetto una ristrutturazione importante con interventi sugli impianti o sulle pareti per limitare la dispersione termica; 
  • Ecobonus al 50%, se vuoi solo sostituire solo i tuoi vecchi serramenti. 

 

In entrambi i casi, puoi beneficiare sia della cessione del credito che dello sconto immediato in fattura. 

Le agevolazioni per affrontare serenamente le spese per interventi di risparmio energetico non mancano, ma il problema per te più grande è trovare professionisti qualificati in grado di garantirti il risultato “proprio come lo vuoi tu”, senza noie fiscali durante e dopo i lavori. 

Ma hai aperto la pagina giusta. 

 

Interventi risparmio energetico con garanzia di risultato: sostituisci le tue vecchie finestre con posaqualificata.it

Dove trovare professionisti qualificati e preparati dal punto di vista tecnico e fiscale?

Se vuoi avere il massimo dai tuoi nuovi serramenti, evitando spiacevoli sorprese alla fine dei lavori, puoi cliccare qui per contattare il consulente posa qualificata di zona a te più vicino

La Rete posaqualificata.it mette a tua disposizione professionisti che lavorano con metodo, per aiutarti a scegliere i tuoi nuovi serramenti senza commettere errori e a sfruttare le nuove agevolazioni “senza stress” e senza correre rischi.

Il consulente posa qualificata ti garantirà una precisa assistenza per ottenere la detrazione che ti spetta per serramenti a misura delle tue esigenze, cioè serramenti che sceglierai seguendo un metodo già collaudato, senza perdere tempo, ma soprattutto senza commettere inutili errori. 

Clicca qui e richiedi subito una consulenza personalizzata per acquistare i serramenti giusti per la tua casa e avere la garanzia di un vero risparmio in bolletta con la posa in opera qualificata.

Cerca il

più vicino a casa tua

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE IL 110%?

    Per ottenere il 110%, hai bisogno di professionisti che possano seguirti sia dal punto di vista fiscale che tecnico. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere l’opportunità del Superbonus.

    SIAMO PARTNER DI

    GLI SPECIALISTI DELLA CESSIONE DEL CREDITO E DELLE DETRAZIONI PER LA CASA CHE DA ANNI AIUTANO LE PERSONE A SFRUTTARE LE AGEVOLEZIONI FISCALI

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli