La consulenza in cantiere per le tue nuove finestre e il REPORT

DiGuido Alberti

La consulenza in cantiere per le tue nuove finestre e il REPORT

Immagina di vivere questa scena.

Devi acquistare le tue nuove finestre. Inizi a richiedere i primi preventivi, ma ti rendi conto che dietro un’apparente disponibilità nessuno si preoccupa di chiederti quali sono le tue esigenze reali che ti spingono a fare questo acquisto.

Giri un pò di rivendite e show-room, ma ogni volta la stessa scena.

  • Tutti che vogliono venderti qualcosa a tutti i costi, ma nessuno è disposto ad aiutarti sul serio valutando prima le tue necessità.
  • Tutti che ti raccontano che la loro finestra è la migliore, ma nessuno che ti chiede perché vuoi acquistare proprio quella finestra, in quel materiale e con quelle caratteristiche.
  • Tutti che ti inviano un preventivo tramite e-mail, ma nessuno che ti chiede come mai gli stai chiedendo proprio quel preventivo, esigendo ogni dettaglio.
  • Tutti che ti chiedono di inviargli le misure, ma nessuno che viene a capire qual’è la situazione in cantiere.

Converrai con me che questa non è fantascienza, ma ahimè, la situazione reale in cui molti committenti come te si trovano.

Ovunque venditori bravi a proporti solo un prodotto, tralasciando però un aspetto cruciale: la posa in opera.

< Ma lo sai che solo la posa in opera incide per più del 75% sulla riuscita dell’intervento?>

Le finestre non sono soprammobili, e non possono prescindere dalla posa in opera. Se tu volessi acquistare delle finestre e posarle alla meno buona, andresti in un Brico e le prenderesti nel reparto “Porte e Finestre”, non in uno Show-room di porte e finestre, dove c’è chi non fa che decantarti “qualità-garanzia-resistenza”.

Non è il massimo, non trovi?

Purtroppo è così che funziona: tutti che vogliono venderti una finestra, caso mai quella che fa più comodo a loro, e nessuno che vuole realmente capire di cosa hai bisogno e in che modo, quella finestra, può esserti d’aiuto.

E’ per questo che sei costretto allora a visitare diversi Show-room, ma alla fine, ti sembrano tutti uguali.

L’unica cosa che distingui è il colore degli infissi, magari qualche accessorio, ma per il resto ogni negozio la copia dell’altro.

E poi sembra che i rivenditori siano tutti stati istruiti dallo stesso “copione”: tu entri in show-room, chiedi qualche informazione ed ecco che parte la solita propaganda.

“Finestra bellissima, super performante, 3 guarnizioni, vetro stratificato, trasmittanza termica a norma, protezione solare, potere fonoisolante… bla bla bla…”

Dopo la solita pappardella e il rituale giro di ogni infisso presente in show-room,  vieni fatto accomodare e dall’altra parte trovi qualcuno che si limita a inserire i tuoi dati in un software e dopo pochi minuti ti stampa un foglio con sigle incomprensibili,  tecnicismi e se va bene qualche disegnino di finestre qua e là.

L’unica cosa che riesci a decifrare, è la cifra in basso a destra, generalmente nell’ultima pagina (quella del prezzo), oltre al tuo nome e cognome in alto a destra.

Torni a casa, riprendi gli altri preventivi e ti accorgi che a cambiare è solo il logo in alto e magari il prezzo finale.

Provi anche a rileggerli sperando di capirci qualcosa, ma l’unica cosa che ricordi di ogni show-room visitato e dei preventivi consegnati,  è al massimo il nome del venditore, il sapore del buon caffè  offerto e l’estetica della finestra sulla quale magari ti sei soffermato di più.

E il resto? Di tutte quelle belle parole spese, dei valori prestazionali, degli optional da aggiungere cosa ricordi?

Nulla… allora mortificato decidi di capirci qualcosa googlando, o fissi un appuntamento nell’ennesimo show-room sperando sia l’ultimo.

Ho forse un pò esasperato il racconto, ma non trovi assurdo tutto questo?

Se questi sono i risultati del tuo “vagare” per show-room, per avere un preventivo così fatto non bastava andare su uno dei tanti siti web che offrono questo servizio, rimanendo comodamente seduto sul tuo divano?

Perché complicarsi la vita?

Adesso, invece, immagina quest’altra scena.

Devi acquistare le tue nuove finestre. Prima di richiedere preventivi e perdere tempo inutilmente, decidi di documentarti e saperne di più. Accedi ad internet e dopo aver smanettato un pò con il tuo tablet trovi informazioni utili e che tra l’altro reputi di valore.

Ma presto un dubbio ti attanaglia: e se dall’altra parte dello schermo qualcuno ha inserito informazioni false?

Effettivamente questo non è il tuo mestiere, e per quanto tu possa informarti, non sarai mai nelle condizioni di capire come adattare tutto al tuo caso.

Non è detto infatti che leggere che un triplo vetro è più performante di un doppio, equivalga ad asserire che è proprio il triplo vetro la soluzione adatta a te.

Un pò come provare a fare il medico leggendo qualcosa qua e là sul web, potrai capire sicuramente che l’aspirina serve a farti passare il raffreddore, ma se sei allergico? E se oltre al raffreddore hai anche la febbre e dolore ai reni? Sei proprio sicuro possa andare bene?

Non credo ti limiteresti ad assumere una pasticca sulla base di poche informazioni scovate qua e là, ma a meno che tu non ci tenga particolarmente alla tua salute, chiameresti il medico o il tuo farmacista di fiducia.

E se ci fosse una persona esperta disposta ad aiutarti anche nel caso delle tue nuove finestre?

Immagina di avere la possibilità di ricevere un consulente a casa tua che non si  limiterà a “vomitarti” addosso tutta l’enciclopedia del serramento.

Al contrario, immagina, che questa persona è in grado di ascoltare, ma soprattutto è nelle condizioni di farti domande mirate, proprio come uno specialista.

Questa persona, inoltre, non si limita ad ascoltarti passivamente, ma anzi, prende nota e si appunta ogni tua frase, proprio come fa il medico quando ti rivolgi a lui per un problema di salute.

Solo dopo aver ascoltato le tue esigenze, senza ancora aver nominato nessun prodotto, questo specialista del serramento è in grado di capire la soluzione di posa in opera migliore per te.

Immagina perchè puoi, i professionisti delle “finestre” ci sono eccome, vanno solo trovati!

Ricordi cosa ti ho detto qualche rigo più sopra?  La posa in opera da sola incide per più del 75% sulla riuscita di un intervento. Sai perché?

Perché a nulla serve una finestra molto performante se posata male.

Immagina una Ferrari, rosso fiammante e dal motore a 8 cilindri, ipotizza però di equipaggiarla con pneumatici in legno. Riuscirebbe a scaricare tutta la sua potenza su strada? Dubito! Ecco la stessa cosa succede quando una finestra performante viene posata in malo modo: tutti benefici di una finestra che isola bene dal freddo e dai rumori, sono inevitabilmente compromessi da una non corretta posa in opera.

Soprattutto quando si parla poi di interventi di sostituzione delle vecchie finestre, questa fase è fondamentale. Nel caso invece di nuova costruzione si può tranquillamente ovviare, ragionando però sul progetto di posa in opera. Quindi, ancora una volta, questa è una fase da non sottovalutare!

Quanto sarebbe importante per te avere le idee chiare ed essere consapevole di aver fatto la scelta giusta? Stai “investendo” qualche migliaio d’euro almeno, mica spiccioli…

Che sia la tua seconda casa, o una casa da affittare, cambia poco. Stai spendendo dei soldi, e tutti i nodi prima o poi verranno al pettine!

Immagina inoltre al vantaggio di ricevere dopo l’appuntamento con il consulente degli infissi anche un REPORT in cui c’è tutto il riepilogo delle tue esigenze e della soluzione che meglio risponde alle tue necessità, quanto lo apprezzeresti? Considera il REPORT come una vera e propria prescrizione medica, con cui potrai rivolgerti a “qualsiasi” farmacia ed evitare problemi in futuro. Non sarebbe fantastico? A fronte di un bell’investimento da fare, una certezza scritta che ti guida a non sbagliare!

So che tutto questo può sembrarti strano, infondo nessuno ti ha mai parlato di una soluzione del genere, anzi se hai visitato qualche serramentista hai ben capito che il loro approccio è orientato solo ed esclusivamente a venderti qualcosa a tutti i costi.

Bene, sei capitato nel posto giusto, oggi hai infatti la possibilità di avere tutto questo. Quello che ti ho appena descritto non è utopia, ma il mio Sistema di Lavoro che applico da un pò di tempo nella mia azienda. Fantastico, vero?

Ecco le fasi che in breve riassumono il mio sistema:

  • Ci contatti;
  • Ti illustriamo il nostro Sistema UNICO, ovvero il nostro modo di lavorare;
  • Ti parliamo della possibilità di avere una nostra consulenza;
  • A questo punto hai la possibilità di continuare e procedere con la CONSULENZA, o fermarti;
  • La consulenza è a casa tua. Ci prendiamo tutto il tempo necessario e risponderò, personalmente, ad ogni tuo dubbio;
  • Dopo la consulenza, riceverai un REPORT, in cui ogni passaggio sarà dettagliato.

Quali saranno i vantaggi per te? Eccoli elencati:

  • Con quel REPORT sarai libero di andare ovunque tu vorrai;
  • Avrai maggiore consapevolezza su quelle che sono le fasi importanti del lavoro, e imparerai anche a distinguere il collega furbetto che non ti dice tutto come dovrebbe;
  • Capirai, inoltre, quali sono le tue esigenze reali, e quale soluzione le soddisfa meglio;
  • Avrai ben chiaro quale sarà il prodotto che risponderà alle tue richiesta;
  • Avrai, in modo dettagliato, tutte le fasi dei lavori i posa in opera da fare.

Consulenza Posa SerramentiIl tutto, racchiuso in un comodo REPORT di 30 pagine.

Non è quello che hai sempre cercato ma che nessuno, fino ad ora ti ha mai proposto?

Negli anni ho fatto tante consulenze a committenti come te e ho capito quali sono le problematiche più ricorrrenti nella fase d’acquisto. Da queste è nato il mio SISTEMA, e oggi sono nelle condizioni di condividerlo con te!

 

Se vuoi saperne di più, non dovrai fare altro che compilare il form che trovi a questa pagina.

Prima però è giusto che tu sappia che la consulenza non è gratuita ma a pagamento.

Quanto? Molto meno rispetto a quanto potrebbe costarti commettere degli errori in questa fase.

 

Prenota subito la tua consulenza, e compila il form che trovi a questa pagina.

 

 

Al prossimo articolo!

 

 

 

Info sull'autore

Guido Alberti administrator

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

    2 Commenti finora

    Stefania roccaPubblicato il8:39 pm - Gen 19, 2018

    Salve, vorrei sapere il prezzo della sua consulenza. Io abito a Salerno. Grazie.

    Commenta

    Ho letto e accetto la privacy policy