ECCO COME TI GUIDIAMO NELLA SCELTA DEI TUOI NUOVI SERRAMENTI

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro.

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

Posa infissi: consigli in pillole per prevenire il “mal di posa”

La posa infissi improvvisata è un problema comune. 

Purtroppo.

Il mercato dei serramenti è pieno zeppo di venditori che propongono “infissi top di gamma”, “infissi che fanno risparmiare” o “infissi ad altissime prestazioni”. E parlano anche di efficienza energetica, di case che consumano sempre meno grazie ai nuovi infissi, di ambienti confortevoli e salubri con le finestre nuove. 

E fin qui tutto nella norma. 

Il problema è che quasi nessuno parla di corretta posa infissi, di come questa deve essere fatta per massimizzare in opera le prestazioni dei moderni serramenti certificate in laboratorio (e non lasciarle buone solo su carta!) e di come gestire un cantiere per assicurare un risultato eccellente e zero problemi in futuro. 

E proprio per questo motivo, tanti lettori di questo blog chiedono consigli, inviando e-mail e veri e propri report fotografici per delucidazioni in merito alla posa dei propri serramenti (soprattutto “a danno fatto!”). 

Purtroppo, valutare “a distanza” un lavoro è sempre tanto difficile, ma articoli come questo sono pensati proprio per indicare la giusta strada da percorrere. 

Ora, se sei qui a leggere, è perché devi acquistare nuovi infissi per la tua casa nuova o perché magari hai deciso di ristrutturare per ritrovare il benessere in ambienti confortevoli, e perché vuoi evitare tutti i pericoli (infiltrazioni, spifferi, condensa e muffa in casa) di una posa infissi improvvisata. Vero?

Sei nel posto giusto! Continua pure a leggere e scopri come prevenire il mal di posa e assicurarti infissi ad alte prestazioni garantite nel tempo. 

 

Posa infissi: “il problema nel problema”

Nessuno ha la sfera magica. 

Il problema nel problema è che quasi mai il cliente tipo è in grado di valutare a priori l’operato del proprio serramentista.

Solo dopo aver posato gli infissi, e solo dopo aver trascorso il primo anno, finalmente è possibile tirare le somme e…

“non doveva andare cosi”!

È normale che dopo qualche giorno i nuovi serramenti presentino qualche problemino di chiusura. Il serramento appena posato si assesta e quel piccolo difetto di chiusura può essere risolto con un intervento di regolazione veloce. 

Quello che non è normale, cioè che non dovrebbe mai accadere, è vedere la condensa e la muffa formarsi intorno alle finestre. Oppure sentire gli spifferi durante le giornate ventose e continuare a pagare bollette tanto alte a fronte di comfort abitativo tanto basso. 

Insomma, non è normale soffrire del mal di posa.

Quando acquisti dei nuovi serramenti per la tua casa, ti aspetti che siano belli, funzionali ed efficienti. Ma se non sono posati bene, puoi avere delle brutte sorprese. 

Il mal di posa indica proprio tutti i problemi che derivano da una posa in opera scadente o inappropriata dei serramenti e che, quindi, non ti consentono di vivere bene la tua casa:

  • infiltrazioni di acqua e spifferi; 
  • ponti termici tanto pericolosi;
  • perdita di isolamento acustico o termico;
  • muffa e condensa. 

 

Ma prevenire il mal di posa, per vivere bene in una casa a risparmio energetico tanto sicura e confortevole, è possibile. 

E la cura preventiva è stata studiata proprio da posaqualificata.it: prevede l’assunzione di pillole a rapido effetto che trovi in questo blog. Leggendo i vari contenuti pubblicati puoi scoprire quali sono gli errori comuni sulla posa infissi che, purtroppo, tanti addetti ai lavori continuano a commettere e come puoi tu, anche se non te ne intendi di posa in opera, mettere al sicuro il tuo investimento. 

Scherzi a parte, l’unico modo per prevenire il mal di posa è progettare la posa infissi

 

Come evitare i soliti problemi della posa infissi improvvisata

Una progettazione carente o poco attenta al montaggio infissi, può portare a errori che sono poi difficilmente recuperabili se non con elevati costi aggiuntivi.

Se non c’è progettazione della posa in opera, tutto in cantiere sarà affidato al caso. Inevitabilmente quando ci si affida al caso succede quel che succede.

Costruire un edificio è come far parte di un’orchestra: ognuno suona il proprio strumento, ma deve anche andare a tempo con gli altri.

Per forza di cose quindi devono coesistere due aspetti fondamentali:

  • Un ottimo progetto;
  • Un’ottima esecuzione in opera del progetto.

 

Progettista e posatore sono le due figure chiave che devono lavorare in sinergia.

Il posatore qualificato non può e non deve sostituire il progettista, ma deve assolutamente parlare la sua stessa lingua. Solo in questo modo si riuscirà a dare al committente un edificio davvero efficiente, almeno per quanto riguarda le superfici trasparenti, sia chiaro!

Una pianificazione accurata dovrebbe far sì che la posa in opera degli infissi garantistica:

  • un fissaggio sicuro dell’elemento finestrato alla muratura;
  • valori prestazionali che si avvicinano quanto più possibile a quelli dell’elemento finestrato;
  • un sistema duraturo.

 

La pianificazione della posa in opera è spesso considerata come un qualcosa di superfluo, che fa perdere tanto tempo. Ma la garanzia del risultato è tutta lì.

E solo in un cantiere chiuso all’improvvisazione (viti, schiuma e silicone NON bastano per posare un infisso di ultima generazione!) dove alla base c’è la progettazione e la perfetta pianificazione degli interventi, puoi sentirti letteralmente al sicuro

Acquistare un serramento in legno alluminio con triplo vetro per avere più comfort in casa, e poi posarlo senza alcuna accortezza, è come comprare una Ferrari e poi guidarla con pneumatici che non hanno più battistrada e rischiano di scoppiare da un momento all’altro. Vorresti guidare la tua supercar spingendola al massimo, ma non puoi farlo. E rischi grosso!

Non è il prodotto, ma è la posa in opera l’aspetto che più di tutti merita tanta attenzione.

E la corretta posa infissi è il principio attivo di tutte le pillole posaqualificata.it che puoi già assumere ora: 

 

Partiamo da queste pillole più “leggere”: ti basta cliccare sulla parte evidenziata del testo per leggere i vari contenuti. Poi, per approfondire tanti altri aspetti (anche più tecnici) sfoglia tutte le altre pagine del blog. 

 

Posa infissi: ecco come puoi scegliere e installare i tuoi serramenti senza errori e senza sprechi di tempo e soldi per un risultato garantito

La posa in opera dei serramenti è un’operazione delicata e importante, che richiede competenza, professionalità e attenzione:

  • una buona posa in opera ti permette di godere appieno dei vantaggi dei tuoi serramenti: bellezza, funzionalità ed efficienza;
  • una cattiva posa in opera ti espone al rischio del mal di posa: problemi estetici, funzionali, energetici o strutturali. 

 

Per questo motivo, devi scegliere con cura il tuo posatore, tra i professionisti del settore che non improvvisano ma pianificano (e collaborano con il progettista per trovare soluzioni su misura per nuove costruzioni e in cantieri che prevedono ristrutturazioni importanti).  Solo così potrai avere dei serramenti ad alte prestazioni che durano a lungo.

Se vuoi evitare problemi dopo l’installazione dei tuoi nuovi serramenti, devi rivolgerti a chi opera seguendo le fasi di un metodo collaudato (che dà risultati!).

E il metodo posaqualificata.it è la tua sicurezza di successo.

Un metodo che ti accompagna nella scelta di infissi e serramenti, senza perdere tempo, ma soprattutto senza fare errori inutili e buttare via soldi.

Un metodo che inizia sempre dall’analisi delle tue necessità per scegliere serramenti adatti e in armonia con i tuoi gusti estetici, e che non si affida all’improvvisazione in cantiere: la posa in opera è progettata sempre con cura al caso specifico.

CLICCA QUI e chiedi ora una consulenza personalizzata per riqualificare la tua casa con i serramenti giusti e scopri vantaggi e garanzie di una posa infissi qualificata.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE GLI INCENTIVI?

    Per ottenere le detrazioni fiscali riconosciute per l’installazione di nuovi infissi e serramenti, hai bisogno di un professionista che possa seguirti sia dal punto di vista tecnico che fiscale. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere il “Bonus Infissi”. 

    Un nostro consulente qualificato può supportarti per sfruttare gli incentivi riconosciuti per gli interventi di risparmio energetico.

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli