ECCO COME TI GUIDIAMO NELLA SCELTA DEI TUOI NUOVI SERRAMENTI

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro.

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

Preventivo finestre, ti serve davvero?

Perché richiedere un preventivo finestre è l’errore più grande che tu possa fare?

Se stavi cercando un portale di preventivi online per le tue nuove finestre, sei nel posto sbagliato! 

Per fortuna!

Perché il preventivo non ti serve!

O meglio, non ti serve subito… se vuoi evitare brutte sorprese con le tue finestre nuove. Anche perché puoi avere di meglio! 

Se vuoi fare un investimento senza errori, prenditi qualche minuto per leggere questo articolo. Scoprirai come scegliere le finestre senza preventivo (evitando così un grosso errore!)  e assicurarti il risultato che ti aspetti senza scendere a compromessi. 

 

Forse tu sei già una persona che non si accontenta di un preventivo finestre…

Ci sono 2 modi di approcciarsi all’acquisto di finestre nuove:

  1. approccio tradizionalista: chiedere a chi ci è già passato, magari ad amici e parenti, partendo dalla classica domanda «Come ti sei trovato comprando da Pinco Pallo e che prezzo ti ha fatto?», con la speranza di evitare professionisti poco qualificati e che magari “chiedono troppo”;
  2. approccio non convenzionale: non accontentarsi della “pappa pronta” e informarsi sulle possibili soluzioni adatte al proprio caso. 

 

E tu, cosa stai facendo? 

Diciamo che l’approccio giusto è quello non convenzionale. Ma ha un limite: nella maggior parte dei casi, chi decide di utilizzare questo approccio ha quasi il timore di fare troppe domande al serramentista di zona che forse non capirebbe il suo voler essere “diverso”, o meglio il suo non accontentarsi di un semplice preventivo finestre.

Ora, se ti identifichi in questa tipologia di committente, è normale che sei qui a leggere queste poche righe. Tu vuoi documentarti bene, prima di chiedere un preventivo per le tue finestre nuove. 

Ma…

stai comunque commettendo un errore grave.

 

Richiedere un preventivo finestre è una perdita di tempo (e forse lo hai già quasi capito)

Facciamo un passo indietro. 

Ti stai documentando su quella che potrebbe essere la soluzione perfetta per la tua casa e il tuo comfort abitativo. Ma noti che sul web ci sono troppe informazioni poco chiare e spesso contrastanti. 

Quindi, decidi di “chiedere aiuto”. Ma prima di metterti in macchina e iniziare il giro degli showroom di zona, decidi di inviare qualche e-mail per avere chiarimenti e un primo preventivo finestre. 

Risultato? Buona parte delle aziende che interpelli ignora completamente la tua richiesta, mentre un numero limitato di aziende ti invia un preventivo finestre che è solo un elenco incomprensibile di sigle con un prezzo finale

Seccato allora capisci che l’unica soluzione che hai è metterti in macchina e andare di persona in qualche showroom con la speranza di ricevere informazioni utili e un preventivo chiaro da firmare. 

Peccato che, dopo averne visitati più di qualcuno, ti rendi conto che è sempre la stessa storia!

Entri nello showroom, ti fanno accomodare e iniziano a dirti che il loro prodotto è il migliore. Fin qui nulla di strano, se non fosse che nessuno di questi ti chiederà nulla riguardo le tue esigenze o problematiche che hai a casa con i tuoi vecchi infissi, o sul risultato che vuoi raggiungere nella tua abitazione nuova. Anzi, sarai tu a dover fare loro delle domande per saperne di più. 

Alla fine del giro ti trovi, quindi, con qualche preventivo finestre in più ma con ancora tanta confusione in testa.

Ti chiederai ancora cos’è meglio per te e quale finestra risponde meglio alle tue esigenze, perché su tutti i preventivi finestre l’unica cosa chiara è il prezzo!

 

Preventivo finestre: “in medio stat virtus”, come dicevano i latini

Quindi, cosa fai? 

Decidi di fare una media tra il preventivo finestre più caro e quello più basso.

E finalmente decidi dove acquistare le tue nuove finestre, sottovalutando però l’aspetto più importante, la posa in opera!

Sai che la posa in opera incide per il 75% sulla riuscita dell’intervento? 

Forse no, perché appunto nessuno te lo ha mai detto. 

E il fatto che i professionisti con i quali hai parlato ti hanno solo parlato di “finestra migliore” (e prezzi!), senza mai tirare in ballo la posa in opera, così come il fatto che hai sentito più volte «Non ti preoccupare, abbiamo fatto sempre così!», sono campanelli d’allarme!

Ti insospettisci e decidi di approfondire un po’ la tua ricerca sulla posa in opera delle finestre, perché vuoi sapere come saranno montate. 

Così, ricerca dopo ricerca (sempre con il dubbio in testa “Ma il preventivo finestre serve davvero?”), eccoti qui. Per fortuna! 

Sei nel posto giusto per fare un investimento consapevole, al riparo da errori, stress, preoccupazioni e brutte sorprese.

 

Lascia perdere il preventivo finestre! Ecco di cosa hai bisogno per fare un investimento sicuro

Sei qui. Al sicuro. 

Qui non può arrivare quel serramentista che voleva rifilarti il controtelaio metallico e che, per i davanzali, continuava a ripeterti che «Il davanzale unico è meglio, così non entra acqua!»

E sei al sicuro anche da tutti quei preventivi inutili che confondono solo le idee. 

Solo quando hai la certezza di cosa hai bisogno, puoi richiedere un preventivo. Può sembrare banale, ma è l’unico modo per evitare errori costosi e arrabbiature pesanti. 

Ecco perché, prima del preventivo è fondamentale un’altra fase: la consulenza!

Solo quando hai ben chiaro qual è la soluzione al tuo problema, e quale sistema risponde meglio alle tue esigenze, puoi richiedere un preventivo. 

Nota bene, “soluzione”. Non stiamo parlando di un semplice prodotto. Quindi,  parlando di soluzione il riferimento è anche e soprattutto alla posa in opera che, come detto,  da sola incide per un buon 75% della riuscita dell’intervento.

Ora, per quanto tu possa documentarti, difficilmente riuscirai nel breve periodo ad entrare così nello specifico per capire in autonomia come muoverti e dopo trasmetterlo al “serramentista di fiducia”.

Facciamo un esempio molto semplice ma efficace. 

Quando hai un problema ad un ginocchio, vai dallo specialista, oppure ti iscrivi all’università, prendi una laurea in medicina, con tanto di specializzazione, e dopo 10 anni, provi a curarti da solo? 

Anche per le finestre è (più o meno) così. 

 

Richiedere un preventivo finestre o una consulenza specializzata? Leggi qui e non avrai più dubbi (e fregature!)

La consulenza, a differenza del preventivo finestre, parte dalle tue esigenze e dalla situazione specifica del tuo “cantiere” o della tua casa nel caso di sostituzione.

La consulenza è frutto di un’analisi, spesso fatta anche con strumentazione specifica, soprattutto nel caso di ristrutturazione o sostituzione, per evidenziare e risolvere problematiche specifiche.

Solo dopo, sei nelle condizioni di richiedere un preventivo.

Puoi chiedere un preventivo quando sai cosa farti preventivare, e non prima.

Ecco perché andare a spasso per showroom con le dimensioni orientative e quantità, a mo’ di lista della spesa, non è la soluzione.

Ti dico questo perché posaqualificata.it da sempre segue i committenti che come te vogliono saperne di più, e vogliono avere la sicurezza di non commettere errori.

Infatti, il più delle volte ci si accorge dei propri errori solo quando è troppo tardi.

Capisci che non ti sei rivolto a dei professionisti quando ciò che acquisti non risponde alle tue esigenze, e come se non bastasse, si presentano problematiche di vario tipo, come la comparsa di infiltrazioni, spifferi dalle finestre nuove, ponti termici, condensa e muffa

E la muffa per la tua salute e quella della tua famiglia è dannosa!

 

Stai facendo un acquisto importante…

perché non farlo nel miglior modo possibile, evitando inutili errori e spreco di soldi, grazie all’aiuto di un consulente qualificato che ti guida nella scelta dei tuoi serramenti con un metodo già collaudato che pianifica e ottimizza ogni fase del lavoro?

 

CLICCA QUI e scopri come una consulenza può evitarti tutti i problemi di un preventivo finestre fatto in quattro e quattr’otto (e come ottenere un chiaro Piano dei Lavori che non ha nulla a che vedere con il preventivo), senza una specifica analisi del tuo caso e delle tue esigenze.  

Scopri il metodo posaqualificata.it

Cerca il

più vicino a casa tua

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE GLI INCENTIVI?

    Per ottenere le detrazioni fiscali riconosciute per l’installazione di nuovi infissi e serramenti, hai bisogno di un professionista che possa seguirti sia dal punto di vista tecnico che fiscale. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere il “Bonus Infissi”. 

    Un nostro consulente qualificato può supportarti per sfruttare gli incentivi riconosciuti per gli interventi di risparmio energetico.

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli