ECCO COME TI GUIDIAMO NELLA SCELTA DEI TUOI NUOVI SERRAMENTI

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro.

ECCO COME TI AIUTIAMO A OTTENERE IL 110% PER I TUOI LAVORI

Siamo partner di detrazionifacili.it, gli specialisti della cessione del credito e delle detrazioni per la casa. Con la giusta squadra di professionisti, ottieni subito il Superbonus che ti spetta e sei al sicuro sia dal punto di vista fiscale che tecnico.

4 tapparelle antintrusione che puoi acquistare con il Bonus Sicurezza

Tapparelle antintrusione e Bonus sicurezza 2023: lo sapevi che puoi rendere la tua casa più sicura sfruttando gli incentivi? 

Il Bonus Sicurezza è una delle tante agevolazioni per la casa riconfermate per il 2023 e le 4 soluzioni innovative che troverai in questo breve articolo (da leggere fino alla fine, se vuoi scegliere con un metodo che ti garantisce il risultato, dal punto di vista tecnico e fiscale) possono essere portate tranquillamente in detrazione.

Soluzioni per vivere meglio la tua casa, beneficiando della protezione che hai sempre desiderato. Perché se c’è una cosa che io in prima persona proprio non riesco a sopportare, è avere una casa poco sicura. E credo sia così anche per te. 

Ecco perché ho deciso di mostrarti tutti i pregi delle tapparelle antintrusione di ultima generazione e le regole del Bonus Sicurezza per una spesa “agevolata”.

E partiamo proprio dall’importante agevolazione che non puoi far scorrere via, se vuoi rendere la tua casa “a prova di ladro“, recuperando metà della spesa sostenuta per l’installazione di sistemi di sicurezza come le tapparelle antintrusione. 

 

Tapparelle antintrusione e Bonus Sicurezza: perché lasciarsi sfuggire questa grande occasione? 

«Vorrei acquistare delle tapparelle con sistema antintrusione per sostituire i vecchi avvolgibili ormai rovinati. Quale Bonus posso sfruttare se non devo fare altri lavori in casa?»

Nonostante da 2 anni a questa parte, nel mondo dell’edilizia, non si fa altro che parlare di Bonus per ristrutturare e riqualificare, non mancano i dubbi. E proprio l’altro giorno, su uno dei tanti gruppi Facebook di cui faccio parte, dove privati e professionisti si confrontano sui nuovi Bonus Edilizi, ho letto questa domanda in un post pubblicato da un privato.

Avere dubbi è cosa normale, anche perché le regole sono spesso cambiate dalla sera alla mattina, generando incertezza. 

Ma una cosa è certa: il Bonus Sicurezza è stato riconfermato per il 2023 e inserito dalla Legge di Bilancio nel ricco pacchetto dei “Bonus Minori”, che puoi sfruttare per rendere la tua casa più sicura.

Questa è la lista completa dei Bonus riconfermati per il 2023: 

  • Bonus Ristrutturazione e Bonus Sicurezza con detrazione al 50%;
  • Ecobonus con detrazione dal 50% al 65% a seconda dei casi (qui un approfondimento per infissi e serramenti);
  • Sismabonus con detrazione dal 50% all’85%;
  • Bonus barriere architettoniche con detrazione al 75%;
  • Bonus Mobili con detrazione al 50%;
  • Bonus Verde con detrazione al 36%.

 

E tra questi, è proprio il Bonus Sicurezza che devi scegliere se vuoi rendere più sicura la tua casa senza dover affrontare importanti interventi di ristrutturazione e riqualificazione energetica.

Ora, se anche tu vuoi rendere la vita impossibile ai malintenzionati con interventi da fare in modo “conveniente”, il prossimo paragrafo ti aiuterà a comprendere come funziona il Bonus Sicurezza 2023 e cosa comprende. E a seguire, troverai “4 chicche” che ti faranno rimanere a bocca aperta. 

Di cosa si tratta?

4 tapparelle antintrusione dalle eccellenti caratteristiche tecniche e di prestazione. 

 

Come funziona il Bonus Sicurezza 2023 e cosa comprende? 

È un’ottima detrazione fiscale. Punto. 

Stiamo parlando di una detrazione del 50% sulle spese sostenute per interventi di messa in sicurezza delle abitazioni che abbraccia anche il mondo dei serramenti.

Ed è per questo che ho deciso di parlartene, in modo molto semplice, per aiutarti a capire se davvero può fare al caso tuo.

Il 50% della spesa, che puoi portare in detrazione (solo detrazione diretta in 10 anni!) per una spesa massima di 96.000 euro, è riconosciuto a seguito dell’adozione di “misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi”.

Ecco, forse l’unica “pecca” del Bonus Sicurezza è che non prevede la possibilità di sfruttare sconto in fattura e cessione del credito. Il 50% è riconosciuto in detrazione.

Ma c’è una buona notizia: il Bonus Sicurezza 2023 comprende anche la spesa per la fornitura e l’installazione di tapparelle antintrusione.  

In generale, il Bonus prevede un’agevolazione per l’installazione di vari sistemi di sicurezza. 

Nel dettaglio, ecco cosa è possibile portare in detrazione recuperando metà della spesa sostenuta: 

  • grate e inferriate sulle finestre;
  • fornitura e posa in opera di porte blindate;
  • tapparelle antintrusione, motorizzate e blindate con bloccaggi per aumentare la sicurezza perimetrale dell’edificio;
  • installazione di vetri antisfondamento;
  • installazione di rilevatori di apertura e di effrazione per porte e finestre;
  • progettazione e installazione di impianti di videosorveglianza;
  • nuove serrature di sicurezza;
  • sistemi di automatizzazione per cancelli, recinzioni e saracinesche.

 

Tutti interventi che si possono fare senza titolo edilizio, poiché di manutenzione ordinaria, quindi di Edilizia Libera (clicca qui e scopri quando la sostituzione serramenti è un interventi di Edilizia Libera).

E anche le spese professionali possono essere portate in detrazione al 50%!

Ora, la parte più importante di questo breve articolo. 

 

Come sono fatte le tapparelle antintrusione di ultima generazione? Ecco 4 soluzioni che non passano inosservate

Come promesso, ecco le “4 chicche” di cui ti parlavo prima. 

Oggi, di prodotti validi se ne trovano tanti nel mercato dei serramenti. 

Ma queste 4 soluzioni realizzate da Pinto s.r.l., un punto di riferimento in Italia nella produzione di tapparelle e frangisole meritano davvero tanta attenzione nel segmento delle tapparelle antintrusione

E da un’azienda che anticipa le esigenze dei clienti, puntando sull’innovazione continua, non potevamo che aspettarci il meglio in termini di tapparelle antintrusione: 

 

SICURTAPP®: la vera tapparella antintrusione

SICURTAPP®  è un avvolgibile in alluminio estruso dotato di un dispositivo di blocco e sblocco automatico. Una soluzione che dispone di particolari caratteristiche di antieffrazione e si oppone al tentativo di sollevamento causato da un attacco esterno.

Attualmente, i sistemi di chiusura per avvolgibili più diffusi sono azionati manualmente dall’utente dopo l’abbassamento della tapparella. Nel caso di apertura manuale o con motore, dimenticandosi il disinserimento dei catenacci, si rischiano danni alla tapparella e/o motore. SICURTAPP® risolve gli inconvenienti che si presentano con la chiusura tradizionale, grazie al sistema brevettato, evitando così un inserimento o disinserimento manuale. Permette il blocco e lo sblocco automatico nella chiusura o apertura della tapparella, assicurando il perfetto funzionamento antieffrazione dell’oscurante.

Tapparelle antintrusione e Bonus Sicurezza _ posaqualificata.it con Pinto S.r.l.
SICURTAPP

Double Space® classe 3: la tapparella che personalizza la luce e contrasta i tentativi di intrusione

Comfort e sicurezza. 

Grazie all’interstizio tra le lamelle, disponibile in due varianti da scegliere al momento dell’ordine (2.5 cm o 1.5 cm), questa tipologia di avvolgibile permette una personalizzazione della luce adatta alle più diverse esigenze abitative. A tapparella abbassata, si può semplicemente scegliere di avere totale buio oppure decidere liberamente quanta luce filtrare nell’ambiente interno.

Perché rientra nella categoria delle migliori tapparelle antintrusione?

Double Space® classe 3 è realizzata in alluminio estruso e in posizione completamente chiusa garantisce gli standard di sicurezza antintrusione idonei ad una chiusura oscurante blindata. Un prodotto di ultima generazione che ha ottenuto la certificazione di antieffrazione classe 3 da parte dell’Istituto Giordano, l’ente tecnico all’avanguardia nel testing di prodotto, certificazione, ricerca e progettazione.

Tapparelle antintrusione e Bonus Sicurezza _ posaqualificata.it e Pinto S.r.l.
Double Space® classe 3

 

 

ANTISOLL MICROFORATA e ANTISOLL CIECA: due sistemi esclusivi

 

Antisoll Microforata e Antisoll Cieca:

2 tapparelle antintrusione che utilizzano un bloccostecca che ne impedisce l’innalzamento. Il sistema genera, in quattro punti di ogni stecca intermedia, un blocco contro la guida, evitando il sollevamento. Sono tapparelle antintrusione che si auto-bloccano senza la necessità di dispositivi o elementi esterni al telo.

 

Clicca qui per osservare più da vicino queste 4 tapparelle antintrusione e per scaricare la scheda tecnica in formato pdf

 

Quanto costano queste tapparelle antintrusione?

C’è il Bonus Sicurezza!

Quindi, mettiamo da parte i prezzi delle tapparelle antintrusione, che non sono più un grande problema grazie agli incentivi statali, e concentriamoci sul metodo che ti aiuta a trovare una soluzione “a misura delle tue esigenze” con garanzia di risultato.

 

Come richiedere il Bonus Sicurezza 2022 e come scegliere le tapparelle antintrusione giuste?

C’è solo un modo per trovare la soluzione giusta per la tua casa e sfruttare la detrazione fiscale senza commettere errori: affidarsi alla consulenza di un professionista qualificato.

Solo partendo da un’attenta analisi del tuo caso specifico e delle tue esigenze di protezione e comfort, sarà possibile trovare una soluzione su misura per proteggere le tue finestre. 

Se vuoi essere assistito dal punto di vista tecnico per scegliere la soluzione migliore per la tua casa, progettando nel dettaglio l’intervento, e dal punto di vista fiscale, gestendo in modo preciso le tue pratiche per le detrazioni, sei nel posto giusto.

Per le tue nuove tapparelle antintrusione e per tutti gli altri serramenti di casa, parti da una consulenza posaqualificata.it

Con la consulenza posaqualifcata.it hai la certezza di scegliere i serramenti più adatti alle tue esigenze, in grado di risolvere i tuoi problemi e rispondere alle tue aspettative. In più, hai la sicurezza di scegliere i tuoi serramenti secondo un metodo che pianifica e ottimizza ogni singola fase del lavoro.

In qualunque luogo tu sia, il metodo posaqualificata.it ti aiuta a scegliere i tuoi nuovi serramenti con garanzia di risultato, senza errori e senza spreco di tempo e denaro: 

>>> clicca qui e assicurati il risultato con posaqualificata.it

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli

Info sull'autore

Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.
Guido Alberti

Guido Alberti

Consulente e Artigiano Certificato PassivHaus, Tecnico Esperto Finestra CasaClima, figura accreditata dall’Agenzia CasaClima per fornire consulenza a progettisti e committenti. Operatore Termografico di II Livello UNI EN ISO 9712.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HAI BISOGNO DI AIUTO PER OTTENERE GLI INCENTIVI?

    Per ottenere le detrazioni fiscali riconosciute per l’installazione di nuovi infissi e serramenti, hai bisogno di un professionista che possa seguirti sia dal punto di vista tecnico che fiscale. Solo così puoi evitare di commettere errori e perdere il “Bonus Infissi”. 

    Un nostro consulente qualificato può supportarti per sfruttare gli incentivi riconosciuti per gli interventi di risparmio energetico.

    Scarica l'ebook

    La guida posaqualificata.it

    Tutto quello che devi assolutamente sapere sulla posa dei tuoi serramenti

    Seguimi su Facebook

    Ultimi articoli